07
DIC

Detrazioni 2017: l'opportunità per ristrutturare casa

Riconfermate per tutto il 2017 le agevolazioni fiscali sulle ristrutturazioni edilizie, grazie alle quali i contribuenti possono detrarre dall’Irpef il 50% delle spese sostenute per gli interventi di ristrutturazione di immobili adibiti ad uso residenziale, fino ad un limite di spesa pari a 96mila euro per unità immobiliare.

 Ecobonus

Ampliato l'Ecobonus

Ampliato per altri 5 anni (2017-2021) anche il cosiddetto Ecobonus, il beneficio fiscale concesso ai contribuenti che investono nel miglioramento delle prestazioni energetiche della casa.

La percentuale del 65% del totale detraibile aumenta e arriva al 70% del costo sostenuto per gli interventi che hanno un’incidenza superiore al 25% della superficie dell’edificio, arrivando poi al 75% per i lavori volti al miglioramento della prestazione energetica, sia invernale che estiva.

I costi sostenuti per i lavori di efficientamento energetico sono detraibili dall’Irpef nella percentuale specificata e, come nel caso delle agevolazioni sulle ristrutturazioni, sono ripartite in 10 rate annuali.


Vuoi usufruire delle agevolazioni?

Richiedici subito un preventivo per i tuoi lavori